TIM: da oggi roaming zero per tutti i clienti, in anticipo rispetto alla norma

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Con qualche giorno d’anticipo rispetto all’entrata in vigore della nuova normativa europea, TIM ha annunciato che già da oggi i propri clienti non pagheranno il roaming. Ciò vuol dire che i clienti potranno chiamare, inviare SMS e navigare in internet utilizzando la propria offerta nazionale, in tutti i paesi che si trovano nell’Unione Europea.

Interessante anche notare che dal Roaming Zero di TIM sono escluse le promozioni gratuite, che invece potranno essere utilizzate solo in Italia.
L’annuncio era nell’aria già da tempo, dal momento che molti operatori concorrenti si erano attivati per anticipare l’entrata in vigore della nuova legge, che è stata approvata a seguito di un procedimento non certo facile e molte discussioni, che hanno costretto il legislatore europeo ad apportare non poche modifiche per soddisfare tutte le parti.
In particolare, alla base delle discussioni c’era la diversificazione del traffico e la sua provenienza: ricordiamo infatti che la maggioranza del traffico generato dovrà comunque essere sul territorio nazionale. TIM, a tal proposito, potrà verificare questi parametri attraverso un’azione di monitoraggio di quattro mesi.