TomTom tende la mano agli sviluppatori

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il colosso olandese che si trova dietro il famosissimo TomTom ha inaugurato la sua nuova piattaforma LBS(Location Based Services), per fornire contenuti e strumenti utili agli sviluppatori così da metterli nelle condizioni ideali di poter creare rapidamente applicazioni di localizzazione di ogni tipo, da quelle per la gestione del traffico, fino al pianificazione di percorsi e gestione di flotte aziendali, passato per le analisi geospaziali. Trattasi di un prodotto cloud-based con funzionalità di localizzazione, navigazione, visualizzazione cartografica, geocoding, calcolo di percorso e informazioni sul traffico in tempo reale. Sul portale dedicato agli sviluppatori sono reperibili anche i tool per creare app destinate al web e all’ambiente mobile, il tutto tramite un SDK con relativa documentazione e supporto.

Ecco quanto dichiarato da Dan Adams, Vice Presidente di Location and Live Services di TomTom: "In risposta alla crescente domanda di dati e servizi di alta qualità, TomTom offre una soluzione completa per una rapida integrazione delle funzionalità di localizzazione in qualsiasi ambiente. Illancio della piattaforma TomTom LBS rappresenta un'evoluzione importante. Siamo ora in grado di fornire agli sviluppatori di applicazioni web-based l'accesso a contenuti di alta qualità con una copertura territoriale mondiale". Per qualsiasi informazioni, e per richiedere una API Key gratuita, è possibile fare riferimento al sito ufficiale.