Toshiba lancia il Kirabook, avversario diretto del MacBook Pro

di
INFORMAZIONI SCHEDA

A metà strada tra MacBook Air e MacBook Pro di Apple, il Kirabook, nuovo notebook di Toshiba, è una macchina molto interessante, dotata di display da 13.3 pollici con risoluzione da 2560x1440 pixel, 8 GB di memoria RAM, unità SSD da 256 GB e processore Intel i5 o i7, a seconda della variante che si sceglie. Ricca anche la dotazione di connessioni: HDMI, USB 3.0 e USB standard, lettore SD e jack per la cuffia, altoparlanti Harman Kardon. Con uno spessore di soli 17 mm, lo chassis è in lega di magnesio, a detta dell'azienda materiale molto più resistente dell'alluminio usato dalla Mela e rinforzato da una struttura a nido d'ape e finiture satinate. Per quanto riguarda il costo, negli USA il modello base sarà lanciato a 1599 dollari, con pre-ordini a partire dal 2 maggio, mentre bisogna sborsare circa 2000 dollari per il top di gamma. Con 200 dollari in più si disporrà anche di un display touch. Per vederne funzionalità ed estetica, guardate il video in calce alla news.