Tredici: Dylan Minnette spiega perchè la seconda stagione è necessaria

di
Il rinnovo di Tredici (13 Reasons Why) per una seconda stagione ha colto di sorpresa gli utenti, che credevano di aver assistito alla conclusione della serie tv basata sul romanzo di Jay Asher.

Dylan Minnette, l’attore che interpreta Clay Jensen nella serie tv, ha rilasciato una lunga intervista nel corso del quale spiega perchè, secondo lui, una seconda stagione di Tredici è pressoché necessaria.
Vorrei sapere che Clay sta bene e che finalmente ha risolto i suoi problemi con l’ansia, ma credo che questo sia impossibile. Clay non può essere separato dalla sua ansia, e sarebbe sorprendente, anche perchè credo sia difficile per lui sbarazzarsene. Sono certo che tornerà in gioco, ma sono curioso di sapere se riuscirà a dimenticare Hannah, o se continuerà a vederla ancora” ha affermato lo stesso, che interpellato sul personaggio interpretato da Katherine Langford, che ha firmato un contratto come regular per la seconda stagione, non ha potuto svelare molto.