Trovate tracce di Google Babel in Gmail

di

Il nuovo servizio di Google, di cui si parla sempre di più in questi giorni, è oggi frutto di un qualcosa che va oltre le semplici indiscrezioni, infatti all’interno di una pagina trovata sui server della società di Mountain View, sarebbero stati trovati alcuni espliciti riferimenti al servizio: Aggiorna la chat a Babel! Babel è il nuovo client di messaggistica per Android, iOS, Chrome, Google+ e Gmail. Accedi allo stesso elenco di conversazioni da qualsiasi postazione!. La frase lascia davvero pochi dubbi, e si tratterà, con ogni probabilità, del testo che verrà mostrato agli utenti all’interno del client di posta elettronica, per spingerli ad abbandonare l’attuale chat in favore di Babel.

La seconda parte dell'odierno leak riferito all'atteso servizio che Google dovrebbe annunciare nel corso del Google I/O, riguarda un'immagine che consente di dare uno sguardo in anteprima all'interfaccia utente della chat integrata nel servizio di posta elettronica di big G, e un elenco puntato che raggruppa quattro funzionalità messe a disposizione dal servizio, di cui si è già discusso nei rumor delle scorse settimane:
  • Nuova interfaccia basata sulle conversazioni;
  • gestione avanzata delle conversazioni di gruppo;
  • possibilità di inviare immagini;
  • sistema di notifiche migliorato su tutti i dispositivi.

Possiamo dire che a questo punto attendiamo esclusivamente l'annuncio ufficiale, che potrebbe giungere nel corso del prossimo mese.