Trump pronto a bandire i laptop anche dai voli provenienti dall'Europa?

di
L’amministrazione Trump starebbe prendendo in seria considerazione l’ipotesi di vietare l’utilizzo dei laptop a bordo dei voli provenienti dall’Europa verso gli Stati Uniti. Lo riferisce il Guardian, secondo cui il divieto potrebbe riguardare inizialmente i voli operati dal Regno Unito per poi espandersi a quelli del resto del Vecchio Continente.

Il divieto proposto sarebbe simile a quello già imposto da tempo ai viaggiatori provenienti da diversi paesi del Medio Oriente, ma al momento si tratterebbe solo di un’idea che però è al vaglio dei collaboratori del nuovo presidente degli Stati Uniti.
In caso di approvazione, i passeggeri dovranno riporre i propri dispositivi elettronici (laptop e tablet) nel bagaglio registrato e non potranno trasportarli in cabina, come accade già negli aeroporti di Egitto, Giordania, Kuwait, Marocco, Qatar, Turchia, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti.
Alla base di tutto ci sarebbe l’escalation di attentati in Europa, che secondo Trump potrebbe portare molti terroristi legati allo Stato Islamico a recarsi negli Stati Uniti per effettuare attacchi, anche a bordo di aerei.
Al momento però il tutto non è stato confermato da alcuna fonte ufficiale.