TSMC: i test del prossimo mese saranno fondamentali per l'Apple A10?

di

Prima di Samsung, anche TSMC ha annunciato le proprie intenzioni di produrre chip con processo produttivo a 10 nanometri, ma a differenza della società coreana i test cominceranno già il prossimo mese.

E' chiaro che l'obiettivo dei taiwanesi è bruciare sul tempo la concorrenza per cercare di ricevere quante più commesse possibili. La posta in gioco è altissima: qualora le prove dovessero andare a buon fine, infatti, TSMC molto probabilmente riceverà le commesse da parte di Apple per il chip A10, che dovrebbe essere incluso nell'iPhone 7 del 2016.
Sempre l'anno prossimo, gli asiatici dovebbero cominciare i test per i chip basati su processo a 7 nanometri, il cui arrivo è previsto solo nel 2017. TSMC avrebbe già preparato gli impianti in vista della produzione del chip A10, in quanto convinta che la Mela si rivolgerà a loro per il nuovo processore. Ovviamente però al momento si tratta di semplici indiscrezioni, e le conferme arriveranno solo successivamente in quanto attualmente Apple è concentrata sugli iPhone 6s ed iPhone 6s Plus
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0