TSMC si occuperà del 70% della produzione dei chip A9 ed A9X

di

Secondo un nuovo rapporto stilato dagli analisti di Daiwa Security, Taiwan Semiconductor Manufactoring Company (TSMC) sarà responsabile per il 70% della produzione dei chip A9 ed A9X, che comporranno la lineup 2015 dei processori che monterà Apple nei futuri dispositivi che lancerà sul mercato. Olivia e Rick Hsu, che hanno firmato il rapporto, sostengono che TSMC sarà comunque in grado di soddisfare la domanda prevista.

La ragione di questa scelta è da ricercare nel fatto che i vertici di Cupertino sostengono che il rendimento dei prodotti TSMC sia superiore a quello di Samsung, nonostante la migliore tecnologia di produzione di quest'ultimo (14 nanometri). TSMC a quanto pare sarà il fornitore esclusivo del chip A9X, che dovrebbe essere presente nei nuovi iPad ed iPhone che saranno presentati nel corso del prossimo autunno. La produzione dovrebbe iniziare già nel Q2 2015, dal momento che si prevede una domanda importante, che potrebbe superare anche quella degli iPhone 6 ed iPhone 6 Plus.  
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0