Tutti i prossimi modelli dell'iPhone includeranno la ricarica wireless

di
Il famoso analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, ha rilasciato una nuova nota per gli investitori per fare il punto sull’iPhone 8, lo smartphone che Apple dovrebbe lanciare nel corso dell’anno, insieme ad altri due cellulari (l’iPhone 7s ed iPhone 7s Plus).

E dopo le previsioni secondo cui il cellulare includerà un modulo in grado di effettuare la scansione 3D del viso per lo sblocco, oggi ci giunge notizia che la ricarica wireless sarà supportata, ma potrà essere utilizzata solo attraverso degli accessori supplementari che dovranno essere acquistati a fianco dei nuovi iPhone.

Kuo ritiene che per l’iPhone 8 sarà anche disponibile un caricatore con ingresso USB-C, per una maggiore efficienza energetica e 5W di potenza. Tuttavia nella confezione gli utenti dovrebbero continuare a trovare lo stesso adattatore da 5W con ingresso USB-A, che è presente in tutti i prodotti Apple attualmente in commercio.

L’analista, infine, suggerisce che l’iPhone 7s Plus includerà 2 gigabyte di RAM, mentre l’iPhone 8 OLED da 5,8 pollici e l’iPhone 7s da 5,5 pollici avranno al loro interno 3 gigabyte di RAM.