Twitter: il co-fondatore Ev Williams vende il 30% delle azioni

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Il co-fondatore di Twitter, nonché membro del consiglio d’amministrazione Ev Williams, ha annunciato le proprie intenzioni di vendere il 40% delle azioni in possesso nel corso del prossimo anno.

Le azioni del social network di microblogging negli ultimi tre mesi hanno perso il 15%, il tutto a causa di una crescita estremamente lenta ed uno scarso riscontro da parte degli utenti.
In un post pubblicato sul blog, Williams ha affermato che negli ultimi mesi si è concentrato sul suo fondo Ventures, ma si è anche concentrato su iniziative filantropiche che ha intenzione di portare avanti con più continuità.
Williams ha venduto circa 4 milioni di Dollari di azioni questa settimana, secondo un documento del SEC, ed ha istituito un piano di trading 10b5, il che significa che continuerà a vendere i propri titoli nel corso dei prossimi messi.
Il dirigente, secondo un portavoce del social network, però, resterà ancora in Twitter, sebbene non sia noto il ruolo che avrà. A seguito dell’annuncio il titolo ha perso l’1%.

FONTE: Recode
Quanto è interessante?
0