Twitter facilita le segnalazioni di molestie

di

Le parole dell'amministratore delegato di Twitter Dick Costolo, secondo cui “Twitter ha fatto schifo con il trattamento degli abusi” sono state prese alla lettera dai gestori del social network di micro blogging, che negli ultimi giorni stanno apportando degli importanti cambiamenti alla policy interna al fine di rendere quanto più possibile sicura la piattaforma. Ora giunge notizia che gli utenti che sono stati minacciati tramite cinguettii avranno la possibilità di inviare delle email alle forze dell'ordine locali più facilmente rispetto al passato.

Come si può vedere tramite gli screenshot presenti in calce, infatti, è stato notevolmente accelerato questo processo. Twitter, in una nota afferma che alcuni rappresentanti della società istruiranno le forze dell'ordine su come ottenere maggiori informazioni, ed ha anche aggiornato le linee guida. “Facendo click sul pulsante 'invia rapporto' sarà possibile inviare una e-mail che contiene il tweet di minaccia e l'url, con il nome utente del responsabile ed alcune informazioni sul tuo account. Twitter prende sul serio le minacce di violenza e sospenderà gli account responsabili, ma vi invitiamo a contattare le forze dell'ordine locali se siete preoccupati per la vostra incolumità fisica” si legge nella documentazione.  
Ovviamente, però, una volta ricevuta la segnalazione sarà discrezione delle forze dell'ordine giudicare la gravità delle minacce e scegliere come intervenire.