Twitter: hackreati diversi account per spingere l'hashtag #NaziHollanda

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Nuovo attacco hacker per Twitter, ma quello di cui diamo conto sembra essere ben più grave di quello dello scorso novembre. Alla base dall'attacco ci sarebbero le recenti tensioni tra Turchia e Olanda.

Secondo quanto riportato da alcune autorevoli fonti, un gruppo di hacker avrebbe preso di mira un gran numero di account Twitter allo scopo di spingere l’hashtag #NaziHollanda, dopo quanto accaduto negli ultimi giorni tra Olanda e Turchia.
Gli account compromessi, tra cui figurano anche quelli di alcuni personaggi famosi, non sembrano essere oggetto di attività legate al phishing, ma si limitano a pubblicare più volte messaggi a favore del presidente della Turchia, Erdogan, con tanto di video YouTube allegato. A differenza di quanto fatto a novembre, l’attacco sembra aver preso di mira anche account di persone non famose, in quanto sembra puntare sui numeri per far finire l’hashtag tra i Trend Tweet.
I consigli, in questo caso, sono sempre gli stessi: modificare la password con una sicura e, soprattutto, attivare la verifica in due passaggi.

FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti