Twitter implementa il supporto ai QR Code

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Twitter nella giornata di ieri ha introdotto il supporto ai codici QR nelle applicazioni per iOS ed Android. In questo modo il social network di Jeff Bezos si apre in maniera importante al mercato business, dal momento che le aziende potranno inserire il proprio codice QR sui prodotti per permettere agli utenti di seguirle su Twitter.

Prima d’ora, come noto, bisognava per forza cercare il nickname su Twitter per poter accedere al profilo prescelto.
Nell’app Android, il QR Code appare sia nel menù accessibile attraverso i punti di sospensione presenti nel proprio profilo, che nel menù sinistro in modalità notturna. Su iOS, invece, lo scanner appare solo nel profilo, ed una volta effettuata la scansione comparirà una piccola finestra in cui sono presenti i dettagli dell’account (nickname, nome, immagine del profilo e copertina, descrizione) ed il tasto “Segui”.
Twitter segue la falsariga di Facebook, che aveva già inserito i codici QR per avviare le conversazioni sul Messenger, e Snapchat.

FONTE: The Verge
Twitter implementa il supporto ai QR Code