Twitter: Jack Dorsey manterrà il ruolo di CEO

di

Jack Dorsey ha da poco annunciato attraverso il proprio account ufficiale che manterrà il ruolo di amministratore delegato di Twitter, dopo l'interim durato circa sei mesi a seguito delle dimissioni di Dick Costolo, consegnate a giugno del 2015.

Evidentemente, quindi, le ricerche aperte dal consiglio d'amministrazione non hanno avuto esito positivo, nonostante la presenza dell'ex CEO Evan Williams.
Dorsey rimarrà anche CEO di Square, la società di pagamenti da mobile che ha fondato quando ha abbandonato Twitter. Per Dorsey quindi si aprono le porte del secondo mandato, dopo quello terminato nel 2008, anno in cui fu sostituito proprio dal Ev Williams.
Per il dirigente però la sfida sarà tutt'altro che facile: Twitter infatti sta facendo i conti con un rallentamento della crescita, e durante la relazione trimestrale lo stesso CEO ha osservato che il social network dovrà studiare nuovi modi per mantenere e guadagnare utenti, anche rinnovando il prodotto. Un rinnovamento del prodotto che è già in fase di test: si parla dell'eliminazione del limite di 140 caratteri ma anche dell'introduzione del pulsante “Acquista”.
Allo stesso tempo, l'ex CEO Dick Costolo si è dimesso anche da consigliere d'amministrazione di Twitter.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0