Twitter: #Music in chiusura a soli sei mesi dal lancio

di

Twitter #Music potrebbe non durare ancora a lungo. Come riportato da Mike Isaac di All ThingsD, la compagnia del "volatile blu" starebbe prendendo in seria considerazione l'ipotesi di chiudere il servizio di musica in streaming. La causa di tutto ciò risiederebbe nello scarso interesse del pubblico a distanza di soli sei mesi dal lancio ufficiale. Addirittura le fonti, numerose a quanto pare, di Isaac, parlano di "destino già segnato".

Twitter #Music, come già detto, ha esordito nel mese di aprile dopo che un certo numero di rumor era emerso online nei giorni precedenti al debutto. I primi giorni sono stati caratterizzati da un forte interesse da parte della comunità internazionale, ma dopo poco il servizio è stato dimenticato. #Music fa riferimento ai dati degli utenti in possesso dal social network Twitter, come i cantanti che si seguono, per proporre "raccomandazioni musicali". Comunque il servizio è sempre stato stranamente diviso dal social network e gli algoritmi che stanno alla base delle "raccomandazioni" sono molto diversi rispetto a quelli "individual-centric" di cui fa uso il concorrente Rdio. Ad esempio sarebbe stato naturale vedere ciò che piace ascoltare alle persone che vengono seguite dagli utenti su Twitter, ma tale funzione è del tutto assente. Le voci di un'interruzione del servizio arrivano solo un mese dopo l'integrazione delle playlist in Spotify e Rdio, cosa che aveva reso #Music un po' più interessante.