Twitter: nonostante l'aumento degli utenti attivi, crollano le azioni

di
Twitter proprio non riesce a trovare pace con gli investitori, e nonostante l’aumento del numero di utenti attivi quotidiano, cresciuto dell’11% e per la prima volta in un anno, le azioni sono crollate in borsa ed il titolo ha perso il 10%.

Uno dei possibili motivi di questo calo potrebbe essere ricercato nel fatto che la crescita dei ricavi nel periodo è stata solo dell’1%.
Twitter ha attribuito questo miglioramento alle modifiche apportate al prodotto, ma anche alla campagna marketing e le tendenze organiche, come i trend mondiali (si legga tra le righe l’elezione di Donald Trump che ha portato gli utenti a discutere su Twitter).
La società inoltre nella relazione finanziaria ha anche sottolineato i recenti sforzi nella lotta contro gli abusi sulla piattaforma, tra cui il filtraggio dei tweet molesti.