Twitter: nuove misure contro la pubblicazione di foto pornografiche

di

Nuove misure di Twitter contro la pubblicazione di foto pornografiche sul social network di micro blogging. Secondo quanto riferito da Buzzfeed, infatti, la società di Jack Dorsey avrebbe apportato degli importanti cambiamenti ai termini del servizio, che vietano la pubblicazioni di foto esplicite scattate senza il consenso dei soggetti coinvolte.

Alla parte dei termini che regolamenta la pubblicazioni di informazioni private, Twitter ha inserito che “non potrai pubblicare foto o video che sono state scattate senza il consenso dei soggetti presenti”. La decisione è stata presa per evitare che sui vari profili vengano distribuiti contenuti contenenti minacce o abusi sessuali. Coloro che violeranno questa normativa saranno bannati dal social network, come annunciato già da alcuni rappresentanti di Twitter su Reddit circa due settimane fa.
L'amministratore delegato della compagnia, Dick Costolo, in una nota emersa sul web qualche settimana fa, ha preso molto a cuore la questione ed ha rinnovato l'impegno della società da lui rappresentata nel combattere gli abusi ed il cyberbullismo.