Twitter pronta a comprare Flipboard per più di 1 miliardo di Dollari in azioni?

di

A partire dalla tarda serata di ieri si sono sparse alcune indiscrezioni secondo cui la rivista sociale Flipboard starebbe per essere acquistata da Twitter per più di 1 miliardo di Dollari, tutti in azioni.

Attualmente il servizio ha oltre cento milioni di utenti, ovviamente non tutti attivi, ma secondo molti la sua popolarità avrebbe subito un rallentamento. Un eventuale acquisto da parte di Twitter, però, potrebbe fermare questa frenata, in quanto il social network di micro blogging è uno dei più utilizzati servizi del web e l'integrazione con Flipboard aumenterebbe anche le installazioni e l'utilizzo di quest'ultimo.
Inoltre, Flipboard aumenterebbe anche gli introiti generati dalla pubblicità: Twitter è molto attiva su questo fronte e vanta una notevole esperienza nel comparto del marketing. Flipboard, dal canto suo, ha iniziato a monetizzare solo da poco e potrebbe pagare qualche ingenuità di giovenizza.
Secondo i rapporti, di recente la rivista sociale avrebbe ricevuto 160 milioni di Dollari di finanziamento, che hanno portato il valore complessivo della compagnia ad 800 milioni di Dollari, ma nello scorso anno ha raccolto solo 50 milioni di Dollari di entrate.
Twitter, invece, ha oltre 302 milioni di utenti e il co-fondatore di Flipboard, Mike McCue è stato membro del consiglio d'amministrazione dal 2010 al 2012, anno in cui fu costretto a dimettersi in quanto le due app stavano diventando concorrenti. E' chiaro però che al momento stiamo parlando di semplici indiscrezioni, dal momento che da entrambe le parti non è filtrato ancora nulla. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0