Uber: incidente per una macchina autonoma in Arizona

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Uber ha confermato in via ufficiale che una delle sue automobili autonome e senza conducente si è schiantata a Tempe, in Arizona, causando un incidente in cui sono stati coinvolti altri due veicoli. La Volvo, come si può vedere dal tweet presente in calce, si è schiantata con altre due vetture ed a seguito dell’impatto si è rovesciata sul fianco.

Un portavoce della compagnia, parlando con The Verge ha confermato la presenza di feriti, in quanto la vettura aveva a bordo dei passeggeri, seduti sui sedili posteriori del veicolo. La società ha anche precisato che la Volvo era in modalità auto-guida.
Si tratta di una notizia non certo positiva per il mercato delle automobili senza conducente, che però negli ultimi tempi aveva registrato un aumento dell’affidabilità proprio a causa della riduzione di episodi come quesdto. Uber nel mese di Febbraio ha iniziato questi test in Arizona dopo che il dipartimento dei veicoli della California ha revocato i permessi per operare a San Francisco.
L’incidente però arriva in un periodo estremamente negativo per Uber, che sta facendo i conti con difficoltà in diverse nazioni, tra cui l’Italia, e che di recente ha anche perso il suo presidente, che ha scelto le dimissioni.