Uber si trasforma in corriere per un giorno, grazie a Xiaomi

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Uber ha da poco ufficializzato di aver stretto una curiosa ed importante partnership con Xiaomi. Gli utenti che si trovano a Singapore e Malesia, infatti, saranno in grado di ordinare lo Xiaomi Mi Note da 5,7 pollici attraverso l'app Uber ed un conducente effettuerà la consegna a domicilio.

L'addebito verrà effettuato sulla carta di credito abbinata ad Uber, e l'applicazione mostrerà in tempo reale la posizione del telefono mentre si dirige verso l'abitazione del destinatario. L'accordo sarà valido per solo un giorno, il 27 Luglio, e non sappiamo se verrà riproposto anche in futuro.
Secondo molti si tratta di una semplice trovata pubblicitaria, ma questa partnership ha radici ben più profonde. Uber, infatti, grazie alla sua rete di conducenti potrebbe diventare sul serio una sorta di corriere aggiuntivo, ma anche in questo caso bisognerà valutare tutte le questioni legate all'eventuale concorrenza sleale, che sono già state sollevate dai tassisti. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0