Ubuntu per tablet: Canonical svela la developer preview

di
INFORMAZIONI SCHEDA

La giornata odierna è stata caratterizzata da due eventi: la presentazione dell'HTC ONE e quella del sistema operativo Ubuntu per tablet da parte di Canonical. Se del primo se ne è parlato e se ne parlerà moltissimo nei prossimi giorni, del secondo ancora si sa poco. Il nuovo sistema operativo sarà disponibile su Nexus 7 e Nexus 10 a partire dal 21 febbraio. La versione mostrata all'evento è la developer preview, niente di definitivo quindi. Canonical ha anche diffuso i requisiti hardware suggeriti: 2 GB di memoria RAM, 8 GB di memoria inerna disponibile e processore almeno dual-core basato su architettura Cortex-A15.

L'interfaccia grafica sarà caratterizzata da gesture multitouch che possono essere utilizzate soprattutto ai lati e agli angoli dello schermo. Uno degli elementi caratterizzanti tale interfaccia è il "multitasking side stage", ossia la modalità di visualizzazione affiancata di due app, di cui una in versione smartphone e una in quella tablet. Mark Shuttleworth, amministratore delegato e fondatore di Canonical, ha dichiarato:"La nostra famiglia di interfacce abbraccia ora tutti gli schermi, dai telefoni ai tablet, PC e TV. Questa è una caratteristica unica di Ubuntu". In attesa di vedere maggiori caratteristiche di questo nuovo sistema operativo dedicato al mondo dei dispositivi mobili, date uno sguardo al video dimostrativo pubblicato in calce alla news.
Ubuntu per tablet: Canonical svela la developer preview