Un analista smentisce le voci che parlano di un nuovo iPhone da 4 pollici

di

Sappiamo tutti qual è la tendenza del mercato: i vari produttori, infatti, tendono a portare nei negozi smartphone con schermi sempre più grandi, le cui dimensioni si avvicinano ai phablet. Secondo alcune speculazioni emerse la scorsa settimana, però, il colosso di Cupertino avrebbe intenzione di lanciare a Settembre un nuovo modello di iPhone con pannello frontale da 4 pollici, il tutto con il nome di iPhone 6c che oltre a ciò dovrebbe offrire anche la connettività NFC (a causa di Apple Pay), il sensore per le impronte digitali Touch ID e la protezione Gorilla Glass per lo schermo.

Tuttavia, secondo l'analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, questo telefono non vedrà mai la luce. L'insider, che più volte ha lanciato indiscrezioni poi rivelatesi veritiere, infatti, avrebbe telefonato ad alcune sue fonti presso la società Californiana che gli avrebbero smentito il tutto. Apple, quindi, manterrà comunque due smartphone, ma avranno rispettivamente schermi da 4,7 e 5,5 pollici, come l'iPhone 6 ed iPhone 6 Plus.
La sorpresa è dettata dal fatto che i due nuovi cellulari potrebbero assumere il nome di iPhone 7 e non iPhone 6s, come ipotizzato in precedenza. A livello di specifiche tecniche, si parla del nuovo sensore Force Touch che permetterà allo schermo di capire la differenza tra un tocco leggero ed uno pesante. Questa tecnologia è già presente sull'Apple Watch, l'orologio che vedrà la luce tra qualche giorno in diverse nazioni. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0