Un documento rivela che alcuni device Apple non riceveranno più supporto da parte dell'azienda

di

Un documento interno che Apple ha inviato agli Apple Store e ai rivenditori autorizzati, afferma che alcuni modelli di iPhone saranno considerati "vintage o obsoleti" negli Stati Uniti, Canada, Europa, Giappone, America Latina.

Il termine "vintage" sarà applicato in California e in Turchia, dove è richiesto ad Apple, per legge, di continuare a sostenere tutti i prodotti. I modelli che sono citati nella nota sono l'iPhone 3G e l’iPhone 3GS. Anche un certo numero di Mac sono diventati “obsoleti”, tra cui: MacBook Pro (17 pollici, metà 2009), iMac (20 pollici, Metà 2007) e iMac (24 pollici, metà 2007). Questi device non riceveranno più l'assistenza ed il supporto di riparazione presso Apple Store o rivenditori autorizzati Apple. L'azienda fornisce normalmente supporto per cinque anni, ma in alcuni stati e paesi, è tenuta, per legge, a continuare a sostenere i device anche per più di un lustro. Una definizione precisa di "Vintage" e "obsoleto" si possono trovare sul sito web di Apple. Secondo il produttore, i prodotti “Vintage” sono quelli che sono stati lanciati tra i cinque e i sette anni prima. I prodotti “obsoleti” sono quelli che sono stati realizzati più di sette anni fa.
FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0
Un documento rivela che alcuni device Apple non riceveranno più supporto da parte dell'azienda