Un'estensione di Chrome utilizza il testo colorato per rendere la lettura più veloce

di

Esistono moltissime applicazioni e plug-in per browser che promettono di far leggere un testo all'utente in maniera più veloce. Una di queste, Beeline Reader, scaricabile per il browser di Google, Chrome, utilizza un metodo originale per arrivare allo scopo: il testo colorato. L'estensione riformatta il testo in una singola colonna e lo colora a linee alternate (vedi foto in calce alla news) per garantire ai lettori una lettura più accorta e rapida e di non perdersi mai. Secondo un recente studio infatti, tale stratagemma consente al lettore di procedere nella lettura il 10% più veloce.

Lo sviluppatore dell'applicazione avrebbe riferito che alla base del suo software c'è il test di Stroop, conosciuto in ambito psicologico. Tale test dimostra che i lettori percepiscono inevitabilmente il colore del testo che stanno leggendo, che lo vogliano o no. Ciò significa che il colore può essere usato per trasmettere informazioni supplementari, come la posizione in un determinato punto durante la lettura, il tutto senza sforzi supplementari da parte del cervello umano.
Un'estensione di Chrome utilizza il testo colorato per rendere la lettura più veloce