Un iPhone con ghiera cliccabile? In un video il prototipo mai realizzato

di
Oggi 9 gennaio è il compleanno di iPhone, esattamente dieci anni fa Steve Jobs ha presentato quello che oggi è diventato iPhone 7 e ha cambiato volto a un intero mercato.

Addio tasti fisici, soltanto un tasto Home centrale e uno schermo enorme multi-touch, questo il design che ha segnato un’intera epoca, ma quali altri design Apple ha preso in esame per la costruzione del primo iPhone 2G? Sonny Dickson ha pubblicato sul web alcune immagini che mostrano un prototipo mai uscito sul mercato, funzionante tramite una ghiera virtuale cliccabile simile a quella dell’iPod Classic.

Il software, molto simile proprio a quello del lettore musicale con hard disk, si chiamava Acorn OS, oltre alla musica riusciva a gestire SMS, Chiamate, alcuni Extra e Preferiti. Non si sa molto di questo dispositivo, anche perché si suppone sia uno dei primissimi prototipi sviluppati da Apple in pochissime unità, poi quasi tutte distrutte. Che la società di Cupertino abbia pensato in un primo momento ad un iPod avanzato in grado di gestire anche le telefonate? Sembrerebbe di si, poi per fortuna è arrivato iOS.