Un nuovo bug di iOS 10 permette il blocco delle app con un semplice messaggio

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Ricordate il video diffuso via che riusciva a saturare la RAM di iPhone in loop, mettendo fuori uso il telefono? Ci risiamo, siamo di nuovo di fronte a un nuovo caso del genere, questa volta però a bloccare iPhone è un banale messaggio lungo soltanto tre caratteri.

Il messaggio di testo in questione sfrutterebbe un bug di iOS 10, ad esclusione della versione 10.2 in beta; il “trucchetto” è stato scoperto - o meglio mostrato - da EverythingApplePro in un video su YouTube. I caratteri killer del messaggio sarebbero l’icona della bandiera bianca, lo 0 e l’icona dell’arcobaleno; aperto il messaggio, il dispositivo si blocca e riparte solo con un riavvio forzato.

La parte più assurda di questa storia è che i due simboli con lo zero nel mezzo sono in grado di bloccare qualsiasi app, se copiati e incollati. Anzi, il crash delle app è la conseguenza più comune, più che il blocco totale del telefono, soprattutto nell’ultima versione di iOS. Potete provare a vostre spese sul vostro iPhone, altrimenti guardare il video in basso.