Un Robot stampa e brucia tutti i Tweet di Trump

di
I Tweet al vetriolo del neo-presidente Americano stanno simpatici a molti, ma altrettanti li trovano esagerati e fuori posto. Un uomo ha costruito un robot capace di stampare, bruciare e gettare nei rifiuti ogni singolo Tweet di Trump.

Una nuova moda su Twitter riguarda il godersi i tweet condivisi da Trump ripieni di odio e rabbia verso Hillary Clinton, le news fake, gli informatori interni alla sua amministrazione e qualsiasi cosa non vada a genio al presidente americano.
Lo spettacolo non finisce qui, spesso vale la pena fermarsi qualche minuto in più per leggere i tweet di risposta dove talvolta si trova una risposta altrettanto tagliente e velenosa da rendere comica tutta la scenetta.
Qui entra in scena il genio del momento: tale account @burnedyourtweet sta rispondendo ad ogni singolo tweet di Trump con un "I burned your tweet" seguito da un video, dentro al quale è possibile vedere il robot di sua creazione nominato prima. Tale robot stampa su carta l'intero tweet del presidente, lo taglia, lo sposta su un accendino che viene azionato per bruciare l'intero messaggio. I resti vengono poi posti in un posacenere, il tutto in modo automatico e meccanizzato.

Certo è che siamo davanti alla definizione letterale del termine "burned" che sta ad indicare una situazione dove una persona risponde ad un'altra in un modo talmente geniale e scottante da lasciare il segno.

Un Robot stampa e brucia tutti i Tweet di Trump