Un tablet Samsung ripiegabile appare in un nuovo rendering

di

Non è un segreto che Samsung stia concentrando gran parte delle sue ricerche sullo sviluppo di nuove tecnologie per i display. Abbiamo già visto numerosi prototipi di schermi flessibili e pieghevoli, con i primi assaggi per il mercato consumer arrivati con il Galaxy Note Edge e Galaxy S6 Edge.

Ci sono state numerose voci, che vogliono la società coreana impegnata a lavorare su dispositivi pieghevoli, in grado di passare dalle dimensioni di uno smartphone a quelle di un tablet. Nonostante il brevetto apparso online nelle scorse settimane, sembra che dovremmo aspettare ancora molto, prima di vedere sul mercato un prodotto con tali caratteristiche. Sembra però che Samsung sia più avanti nello sviluppo di quanto non sospettavamo. Nuove immagini, mostrano infatti un rendering di quello che sembra un device davvero particolare e innovativo. Chiuso sembra molto simile ad un Galaxy Edge, con lo schermo che si incurva sul bordo destro, ma una volta aperto è qualcosa di mai visto prima. Il dispositivo infatti è costituito da tre blocchi, che ripiegati ed accostati formano uno schermo di grandi dimensioni. Naturalmente è difficile capire se e quando Samsung presenterà un prodotto del genere, ma una cosa è certa, la compagnia coreana ci sta davvero lavorando e, presto o tardi, un device simile arriverà davvero sul mercato. 

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
Un tablet Samsung ripiegabile appare in un nuovo rendering