Una tastiera Zoomboard per iWatch?

di

Nonostante non si conosca praticamente quasi nulla su iWatch, lo smartwatch su cui Apple starebbe lavorando e che avrebbe intenzione di rilasciare entro la fine dell’anno, le indiscrezioni continuano incessantemente e aumentano l’hype intorno ad un prodotto che sta facendo fantasticare molti utenti. Alla luce delle nuove tecnologie ideate dai ricercatori è però già possibile ipotizzare cosa potrebbe integrare la società della mela all’interno del suo smartwatch, come ad esempio una tastiera di tipo ZoomBoard; dovendo essere necessariamente di dimensioni contenute, lo schermo di iWatch potrebbe rendere difficoltosa la digitazione dei testi, ma i ricercatori dell’Università di Carnegie Mellon hanno sviluppato un tastierino touch, per l’appunto, ZoomBoard, dedicato proprio a dispositivi del genere, in grado di garantire una migliore esperienza di scrittura su uno schermo dalle dimensioni limitate.

ZoomBoard consente l'ingrandimento di una porzione della tastiera tramite un tap sulla zona d'interesse, così da poter selezionare, successivamente, il tasto desiderato con un ulteriore tap sul display, che verrà visualizzato in grande insieme ai tasti collocati nell'immediata vicinanza. Una tecnica di questo tipo consente un aumento della precisione nella selezione dei tasti e, stando a quanto dichiarato dai ricercatori, il sistema permette di digitare fino a dieci parole al minuto. Cult of Mac ipotizza l'utilizzo di una simile tecnologia sul proprio iWatch; di seguito un video che illustra il funzionamento della tecnologia.