Vicino il debutto di Microsoft Surface Pro

di

Nel corso delle prossime settimane approderà sul mercato Surface Pro, nome che contraddistingue la proposta tablet del colosso di Redmond basata su architettura x86 ed abbinata al sistema operativo Windows 8. Le specifiche tecniche di questo tablet sono molto più ricche di quelle offerte da Surface RT, dai tablet iOS e quelli Android con la medesima diagonale.

Surface Pro utilizzerà un display da 10,6 pollici con una risoluzione di 1920x1080 pixel, il tutto abbinato a una CPU Intel Core i5 basata su architettura Ivy Bridge e dotato di  GPU Integrata HD 4000. A bordo saranno presenti  4 GB di memoria RAM, affiancata da un disco allo stato solido con una  capacità di archiviazione di 64 o 128 GB; a completare la dotazione sarà presente una porta USB 3.0, un lettore di schede di memoria micro SDXC, un connettore mini-DisplayPort per collegare un display esterno e connettività di rete Wifi 802-11n e tecnologia Bluetooth 4.0. Il prezzo di una configurazione del genere non è comparabile con i tablet x86 presenti sul mercato, dal momento che si parte da 899 dollari per il mercato nord americano, tasso incluse; c'è comunque da tenere in considerazione come Surface Pro sia a tutti gli effetti una soluzione PC completa, compatibile con tutte le applicazioni destinate all'ambiente Windows presente sul mercato. La società guidata da Steve Ballmer ha optato per una CPU Intel Core i5 della famiglia Ultra Low Voltage, ovvero la stessa adottata per i sistemi Ultrabook, che privilegia l'autonomia di funzionamento puntando però tutto sulle prestazioni velocistiche.
Microsoft Surface RT

Microsoft Surface RT

  • Produttore: Microsoft
  • Prezzo: A partire da 487€
      Caratteristiche tecniche
    • +