VLC si aggiorna alla versione 2.0 per Mac

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il celebre riproduttore multimediale VLC finalmente aggiorna la sua versione per i computer Apple. La nuova versione 2.0 colpisce innanzitutto per l'interfaccia grafica totalmente rivista e più congruente in generale con l'aspetto del sistema operativo OS X. Introdotta anche una modalità a tutto schermo meglio compatibile con Lion alla quale si accede con un apposito tasto in alto a destra: il lettore occuperà una schermata a parte lasciando libera la scrivania.

Inoltre ora VLC introduce miglioramenti per l'accelerazione hardware tramite la GPU e sfrutta al meglio i processori multi-core. Seppure si parli di un supporto ancora sperimentale, il player aggiunge alle sue caratteristiche anche il supporto ai Blu-Ray. Ovviamente la nuova versione è ottimizzata per i Mac con processori Intel, ma per chi possiede ancora quelli con processore PowerPC -e che magari li utilizza giusto come lettori multimediali- gli sviluppatori hanno pensato ad una versione apposita per  PowerPC
VLC si aggiorna alla versione 2.0 per Mac