Vodafone: roaming gratis in Europa dal 15 Giugno, nessun anticipo sui tempi

di
Dopo TIM, che proprio questa mattina ha ufficializzato la disattivazione del roaming in Europa, arriva anche la risposta di Vodafone. L’operatore telefonico italiano, infatti, ha pubblicato una pagina battezzata “Euroroaming” in cui ha fornito maggiori informazioni a riguardo.

Vodafone, infatti, ha deciso di non anticipare i tempi, ed infatti ha annunciato che dal 15 Giugno, ovvero la data in cui entrerà in vigore la nuova normativa, sarà possibile utilizzare le promozioni nazionali anche all’estero, tranne che in Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco e San Marino, in cui continueranno ad essere valide le attuali tariffe per l’estero.
Come si legge nella normativa, però, “l’utilizzo delle offerte nazionali nei Paesi dell’Unione Europea senza sovrapprezzo è consentito nel rispetto dei seguenti parametri:

  • legame stabile con l’Italia (stable link), da dimostrare qualora richiesto
  • utilizzo del traffico dati incluso nella tua offerta (Fair Usage Policy) entro i limiti previsti dal Regolamento UE 2016/2286
  • utilizzo corretto e lecito dell’offerta.
  • La tua presenza sul territorio nazionale dovrà essere prevalente rispetto a quella in Europa e il traffico roaming da te effettuato dovrà essere inferiore al 50% del traffico incluso nella tua offerta.
  • Vodafone potrà verificare il rispetto di questi parametri attraverso un monitoraggio di almeno 4 mesi (monitoring)”

Per tutte le informazioni del caso vi rendiamo a questo indirizzo.