Volkswagen: lo scandalo potrebbe risalire al 2009

di

Assume sempre di più contorni inquietanti lo scandalo relativo alle emissioni falsificate da parte degli ingegneri Volkswagen. Il colosso tedesco, infatti, ha comunicato alle autorità di regolamentazione che i problemi con le emissioni delle sue vetture più grandi e SUV potrebbero risalire a più di sei anni fa.

Una dichiarazione preoccupante, dal momento che potrebbe far aumentare ulteriormente il numero di automobili interessate, e quindi il danno d'immagine ed economico per una società che dopo le rivelazioni degli scorsi mesi si è trovata in ginocchio ed è stata costretta a resettare tutti i quadri dirigenti a partire dalla sostituzione dell'amministratore delegato.
L'azienda, di fatto, sta confermando che le vetture con a bordo il software sarebbero anche le Volkswagen, Porsche ed Audi dotate di motori a gas a 6 cilindri, oltre ai veicoli diesel. L'EPA, comunque, dal canto suo sta continuando le indagini sulla questione e non è esclusa qualche tipo di dichiarazione nelle prossime ore.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0