WatchOS 2: ecco l'attivazione tramite iPhone

di

Il primo importante aggiornamento per watchOS, il sistema operativo indossabile di Apple, ovviamente presente su Apple Watch, include una funzione di sicurezza molto importante che, però, non è stata mostrata ieri durante il keynote della WWDC.

Apple, infatti, ha introdotto l'attivazione tramite iPhone dell'orologio. Il funzionamento è molto semplice, ed è spiegato su una pagina presente sul sito web ufficiale dell'orologio: “watchOS 2 include l'Activation Lock, ovvero la nuova funzione di sicurezza. Questa permette di attivare l'orologio attraverso l'Apple ID e la password i iCloud, ecco perchè anche in caso di furto, le informazioni resteranno comunque al sicuro”.
La funzione è già presente da tempo su iPhone ed iPad, ed è stata introdotta in iOS 7 nel giugno del 2013 dopo le denunce mosse da alcuni governi che avevano lamentato la mancanza di misure da parte di Apple per prevenire i furti dei dispositivi. Ed essendo l'Apple Watch uno dei gadget più desiderati, la Mela ha deciso di fare lo stesso anche per il proprio dispositivo indossabile. 


FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0