Waymo elimina le piccole automobili autonome a favore dei minivan

di
Era il 2014 quando Google iniziò i test delle vetture autonome con delle piccole macchine simili alle smart, senza volante. In un post pubblicato sul blog nella giornata di ieri, i dirigenti di Waymo hanno annunciato che è arrivato il momento di mandare in pensione queste simpatiche macchine.

Nel comunicato, Waymo afferma che, a tre anni dall’inizio dei test, è arrivato il momento di implementare le tecnologie sperimentate in altri veicoli, come i nuovi minivan targati Chrysler che la stessa compagnia ha messo su strada all’inizio dell’anno.
Focalizzando la nostra attenzione su prodotti di massa come i minivan Pacific, saremo in grado di portare la tecnologia di guida autonoma nelle mani di più persone, in tempi più rapidi” affermano gli stessi, i quali hanno anche precisato che si concentreranno su veicoli di serie che possono raggiungere velocità più alte dei 25 miglia orari limitati precedentemente. Una mossa che dimostra come la tecnologia di guida autonoma abbia fatto dei passi da giganti e sia ormai vicina al lancio.