Western Digital modifica la propria lineup di hard disk

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Western Digital ha sempre puntato alla diversificazione dei propri hard disk, creando linee di prodotti dedicate ai vari settori del mercato: consumer, enterprise, NAS. L’azienda avrebbe deciso di eliminare completamente la gamma WD Green, che sarà integrata invece nella serie Blue.

Questa mossa è apparentemente volta a ridurre la confusione che potrebbe colpire l’utente che acquista nuovi dischi rigidi. Per il momento le unità Green rimaste saranno vendute con il nuovo marchio Blue, per cui i consumatori più attenti dovrebbero leggere il codice modello presente sul hard disk, per sapere con precisione che versione stanno acquistando. I prodotti Western Digital Green sono contraddistinti da un minor consumo energetico, con una velocità compresa tra i 5400rpm e i 7200rpm, stabile intorno a 5600rpm la maggior parte del tempo. Tutto questo si riflette in prestazioni inferiori ad altri modelli dell’azienda: i Blue, ad esempio, rivolti al mercato consumer, hanno velocità di 7200rpm, mentre i Black, ancora più prestanti, sono rivolti agli utenti più esigenti. Non manca poi la linea Red, hard disk dedicati ai NAS, che fanno della affidabilità il loro punto di forza.

FONTE: Eteknix
Quanto è interessante?
0