Windows 10 Build 15007 contiene già il Game Mode: prestazioni al massimo

di
Se siete fra i migliori esemplari della PC Master Race, sarete felici di conoscere la novità che Microsoft ha in serbo per voi. Sta infatti per arrivare nei prossimi mesi, insieme al Windows 10 Creator Update, il Game Mode, una modalità che promette di migliorare le prestazioni generali dei videogiochi.

La funzionalità è stata del tutto confermata da Microsoft, che inoltre l’ha già inserita nella Build 15007 già disponibile agli iscritti al programma Insider Preview. Game Mode funziona in modo apparentemente semplice, quando è attiva concentra tutte le risorse del computer sulle performance. Attualmente esistono già dei tweak che permettono la stessa cosa, in molti però sono ancora costretti a chiudere applicazioni in background e app che occupano risorse durante le sessioni di gioco.

Game Mode invece fa tutto in modo automatico, limita alcune app - come ad esempio l’antivirus - pur lasciandole in esecuzione durante fasi concitate di gioco, esplosioni e scene “pesanti” di Battlefield 1 o The Division per nominare soltanto due titoli. Anche se Microsoft ha inserito Game Mode all’interno della Build 15007, la funzione non è ancora attiva; secondo Mike Ybarra di Xbox, gli utenti inizieranno a vedere cambiamenti concreti nel corso dei prossimi giorni, sperando che sia tutto perfettamente funzionante con il rilascio della build successiva.

“Il nostro obiettivo è di ottimizzare completamente il PC in fase di gaming" ha detto Ybarra, "in modo da fornire ai nostri utenti la migliore esperienza possibile. Al momento stiamo testando tutto con i nostri insiders, ma presto avremo molto da condividere”. Ora resta soltanto una cosa da chiarire: non si sa se Game Mode sia da subito compatibile con tutti i giochi del Windows Store oppure siano i singoli sviluppatori a dover implementare la feature nei loro prodotti. Si può testare l’avvio di Game Mode, su una build compatibile ovviamente, lanciando la Game Bar con tasto Windows + G e selezionare l’opzione relativa fra le impostazioni delle icone. Nella Build 15007 è presente anche l’icona Game Broadcasting nella Game Bar, altra feature che arriverà per tutti con il Windows 10 Creators Update.

FONTE: PC World