Windows 10: Microsoft avrà pieno controllo sugli aggiornamenti per mobile

di

A quanto pare Microsoft, per evitare problemi di frammentazione relativi al mercato mobile di Windows 10, ha intenzione di attuare una strategia differente rispetto a Google per quanto riguarda gli aggiornamenti.

Per tutti coloro che non conoscono la situazione di Android, i produttori hanno l'ultima parola sul rilascio dei pacchetti d'aggiornamenti, che vengono messi a disposizione da Google prima sui cellulari Nexus, i quali sono aggiornati direttamente dal colosso di Mountain View e forniscono l'esperienza utente “stock” dell'OS.
Microsoft, con Windows 10, avrebbe intenzione di fare diversamente rispetto ad oggi. Attualmente, infatti, gli operatori scelgono quando rilasciare gli aggiornamenti per Windows Phone 8.1, ma secondo quanto confessato da un portavoce di Microsoft a ZDNet, il gigante del software deciderà quando bisognerà distribuire un aggiornamento. I piani sono di rilasciare insieme gli aggiornamenti per Windows 10 mobile su tutti i telefoni, allo stesso tempo. Gli operatori potranno provare nuove build, ma probabilmente ciò accadrà prima del rilascio al pubblico. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0