Windows 10 torna a crescere dopo qualche mese negativo

di
NetMarketShare, con l’inizio del nuovo mese, ha diffuso i dati relativi alla diffusione dei sistemi operativi desktop a livello mondiale. Novembre passerà alla storia come il mese in cui Windows 10 è tornato di nuovo a crescere dopo un periodo negativo.

La decima versione dell’OS ha registrato un incremento dell’1,13%, attestandosi al 23,72% rispetto al 22,59% di Ottobre. Si tratta di un dato molto importante per il colosso di Redmond, dopo che nei due mesi precedenti il sistema operativo aveva registrato un incremento marginale, basti pensare che ad ottobre era stato solo dello 0,06%. E’ la prima volta che Ten fa registrare un incremento, dopo Agosto, quando il sistema operativo aveva guadagnato l’1,86%.
Al momento ipotizzare il motivo di tale crescita sarebbe superfluo. Secondo molti però il tutto potrebbe essere imputato ai nuovi PC venduti con a bordo la suddetta versione del sistema operativo, che stanno dando un impulso importante al mercato e la diffusione.
Nelle statistiche di NetMarketShare figura ancora Windows 7, che è ancora il più diffuso con il 47,47%, in calo dell’1,21% rispetto ad Ottobre, con Windows 8/8.1 al 9,97% ed XP all’8,63%.

FONTE: TechRadar