Windows 10: Xbox Music diventa “Groove”

di

Diventa ufficiale il rebranding di Xbox Music. Come annunciato in precedenza da Paul Thurott, che aveva preannunciato l'arrivo di una nuova applicazione dedicata al mondo della musica, che avrebbe preso il posto di Xbox Music.

Questa applicazione si chiamerà Groove, un nome scelto da Microsoft in quanto la rende “più identificabile per la nostra ampia base di clienti” e sarà disponibile anche su altri ecosistemi nel corso dei prossimi mesi.
Tutti coloro che in precedenza avevano sottoscritto l'Xbox Music Pass potranno godere in automatico del Groove Pass, che ha un costo di 10 Dollari al mese o 100 Dollari per l'intero anno, e attraverso ciò si potrà godere dell'ampio catalogo musicale messo a disposizione da Microsoft, insieme ad alcune stazioni radio personalizzate oltre che di un servizio di Cloud Storage collegato a Microsoft OneDrive che consentirà alle persone di memorizzare sulla nuvola le tracce preferite per poi riascoltarle anche su Xbox One, Windows e Windows Phone. L'arrivo su Android ed iOS è previsto prossimamente, ma ancora non è stata diffusa alcuna data ufficiale. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0