Windows 3.1 compie oggi 25 anni

di
Il 6 Aprile del 1992 Bill Gates, allora amministratore delegato della sua Microsoft, presentava Windows 3.1, un sistema operativo che avrebbe rappresentato l’ennesima pietra miliare per il mondo dell’informatica, dopo l’ottimo riscontro registrato da Windows 3.0.

Nel giro di pochi mesi Microsoft riuscì a piazzare oltre 2 milioni di copie a livello mondiale. Uno dei motivi per cui Windows 3.1 riscosse tale successo è da ricercare nel fatto che garantiva agli utenti l’accesso al disco a 32-bit, oltre che su un’user interface più user-friendly.
Tra le altre novità, Windows 3.1 introduceva il nuovo font TrueType, ed un rinnovato File Manager che permetteva di gestire i file e cartella tramite il drag and drop.
A livello commerciale, Windows 3.1 rappresentò un’importante novità per Microsoft, che per la prima volta in assoluto lanciò più versioni per altrettante fasce di clienti. Windows 3.1 for Workgroups, ad esempio, costava 219 Dollari.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
0