Windows Phone 7 e BlackBerry non attirano gli sviluppatori come dovrebbero

di

Prendete questa notizia con cautela perchè quanto affermato si applica solo agli sviluppatori che utilizzano la cross-platform Appcelerator Titanium development environment, ma sembra che Windows Phone 7 si trovi ad affrontare una battaglia sempre più in salita per la scalata al mercato mobile. Ormai dovrebbe essere molto chiaro che una piattaforma vive e muore grazie ai suoi sviluppatori e, secondo Appcelerator, stanno aumentando sempre più gli sviluppatori poco interessati a creare applicazioni per Windows Phone 7 di Microsoft. Solo il 29 per cento di questi hanno risposto al sondaggio trimestrale della società dicendo che erano "molto interessati" a creare app per WP7, registrando un calo di 7 punti rispetto al trimestre precedente e restando ad anni luce di distanza dai leader in classifica iOS e Android.

La situazione è anche peggio per RIM, che ha visto un calo di 11 punti in interesse degli sviluppatori per BlackBerry. Ancora una volta ricordiamo che questa indagine si basa solo sulle risposte di 2.760 sviluppatori che utilizzano un determinato ambiente di svuluppo, quindi dovremmo evitare di pensare che questi risultati siano incontrovertibili. Eppure, si instilla un dubbio che anche un osservatore distratto potrebbe avere: BlackBerry e Windows Phone 7 avranno una vita facile? Date un'occhiata ai grafici che seguono per avere un'idea più chiara della situazione.



FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Windows Phone 7 e BlackBerry non attirano gli sviluppatori come dovrebbero