Xiaomi: durante lo scorso anno ha superato Samsung in Cina

di

Nonostante le smentite arrivate da Samsung, gli ultimi dati di IDC mostrano e confermano ancora una volta che Xiaomi, nel corso del 2014, ha superato la società coreana nel mercato domestico ed è diventato il brand leader del mercato grazie ad una quota del 12,5%, di pochissimo superiore al principale concorrente Samsung che si è fermato al 12,1%. Nonostante i numeri praticamente uguali, ciò che fa maggiormente discutere è la trasformazione del mercato avvenuta in 365 giorni, nel corso dei quali Xiaomi ha incrementato la quota del 186%, mentre Samsung è scesa del 22%.

Ciò nonostante, però, il primo produttore di smartphone al mondo resta l'unico marchio estero presente nella top five.
Secondo i ricercatori Xiaomi ha scelto una strategia di vendita vincente: prezzi bassi, hardware potenti e vendite flash che hanno indirettamente creato una sorta di campagna pubblicitaria senza spendere nemmeno un centesimo. Apple invece si è guadagnata il secondo posto solo durante l'ultimo trimestre, grazie alle vendite dell'iPhone 6 ed iPhone 6 Plus. Il 2015, secondo IDC, si confermerà ancora un anno difficile per Samsung
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0