Xiaomi: emergono nuovi dettagli sulla partnership con Microsoft

di

Come abbiamo riportato questa mattina, Xiaomi ha siglato una partnership con Microsoft che permetterà agli utenti proprietari dello smartphone Mi4 di testare sul cellulare Android una preview build di Windows 10. Ovviamente questo processo coinvolgerà, almeno attualmente, solo il cellulare citato in precedenza, ma secondo alcune indiscrezioni, gli sviluppatori starebbero collaborando con il colosso di Redmond su una ROM basata su Android che dovrebbe consentire a tutti gli utenti in possesso di uno smartphone con a bordo il robottino verde di poter godere dell'esperienza utente prevista da Windows.

Direttamente dal forum di Xiaomi, i gestori si sono rivolti ai possessori dell'Mi4 ed hanno affermato che “sarà presto rilasciato un pacchetto ROM che vi permetterà di provare le ultime funzionalità di Windows sul vostro cellulare”.
Interessante anche i risultati del sondaggio lanciato sempre sulla board ufficiale: la reazione è abbastanza positiva e gli iscritti sembrano aver preso di buon occhio questa partnership siglata tra le due parti. Di seguito vi mostriamo una fotografia in cui è presente proprio l'Mi4 con Windows 10 al suo interno. 
Xiaomi: emergono nuovi dettagli sulla partnership con Microsoft