Xiaomi è il secondo produttore di smartphone della Cina, superata Apple

di

L'espansione ed il consolidamento di Xiaomi diventano chiari di giorno in giorno, come dimostrato dai numeri di vendita fatti registrare dai vari smartphone e, soprattutto dai record che sono stati infranti già all'apertura dei preordini. Quello che stiamo per riportare però va oltre i normali dati di vendita o simili, ma è un numero importante in quanto secondo quanto riportato dal Kantar Worldpanel ComTech, Xiaomi avrebbe superato Apple in Cina e sarebbe diventato il secondo produttore del paese.

Nel paese asiatico, infatti, il 21% dei cellulari attivi avrebbero sopra il marchio “Mi”, mentre la quota di Apple si attesta al 16%. Entrambe le aziende però sono dietro Samsung, che resta al 23%, soli due punti percentuali dalla società che vede tra i dirigenti anche l'ex Google Hugo Barra. Se il Mi4 dovesse continuare sulla falsa riga dei predecessori, la conquista del trono potrebbe avvenire in pochi mesi.