Xiaomi: l’Mi Mix include Cortana di Microsoft

di
Nonostante il poco successo riscontrato da Microsoft nel settore mobile, l’assistente vocale Cortana è in netto contrasto con la linea di prodotti mobili del gigante di Redmond, al punto che da molti è ritenuto al pari della principale concorrenza, rappresentata da Siri e Google Assistant.

Come parte della partnership stretta tra Microsoft e Xiaomi, il produttore di smartphone cinese ha annunciato l’installazione dell’assistente vocale Cortana nell’Mi Mix, lo smartphone bordar-less di cui vi abbiamo a lungo parlato nelle ultime ore.
Le due compagnie stanno già collaborando da tempo, come confermato dal fatto che Microsoft ha portato su alcuni dispositivi Xiaomi la suite Office (Word, Excel, PowerPoint ed Outlook). E’ bene precisare però che non si tratta di una prima assoluta: Cortana è già stato implementato in altri smartphone Android, è il caso dell’OnePlus One e di OnePlus Two, come parte dell’aggiornamento dell’interfaccia grafica Cyanogen.

FONTE: PA