Xiaomi: l'obiettivo è continuare ad innovare

di

Nella giornata di ieri Xiaomi ha presentato due nuovi smartphone: l'Mi Note e l'Mi Note Pro, oltre al nuovo Mi Box Mini e le Mi Headphones. Il nuovo top di gamma, un phablet con display QHD, 4 gigabyte di RAM e processore Snapdragon 810, si candida ad essere uno dei migliori cellulari dell'anno, ma l'obiettivo dei cinesi è comunque continuare ad innovare nel mercato mobile.

Secondo quanto affermato dal fondatore e CEO della società, Lei Jun, Xiaomi continuerà ad innovare e diventerà un vero e proprio leader in questo settore, come dimostrato anche dal fatto che nel 2014 ha presentato oltre 2.318 richieste di brevetti, 665 dei quali internazionali. Jun ha detto che Xiaomi sta progettando la presentazione di decine di migliaia di istanze all'anno, sia a livello locale che internazionale. Xiaomi al momento è poco popolare al di fuori dell'Asia, e l'obiettivo prefissato dal management per l'anno da poco cominciato è espandere la quota al di fuori della Cina. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0