Xiaomi pronta ad entrare nel mercato notebook

di

Xiaomi sarebbe al lavoro anche sul suo primo portatile. La compagnia non sembra decisa a fermarsi, e dopo aver conquistato il mercato smartphone e realizzato prodotti per altri importanti settori tecnologici, ha deciso di espandersi anche nel mondo dei notebook.

Inventec, uno dei partner di produzione della società, ha confermato, in un'intervista con Taipei Times, che il primo computer portatile di Xiaomi non solo esiste, ma arriverà sul mercato nel primo semestre del 2016. Il prossimo notebook dovrebbe puntare sull’ottimo rapporto qualità-prezzo, cavallo di battaglia della linea mobile della società. Il presidente di Inventec ha dichiarato: “Non sono sicuro se l'approccio smartphone sarà applicabile ai portatili, ma mi aspetto che l'ingresso di Xiaomi nel settore notebook possa portare qualcosa di nuovo sul mercato". Il notebook di Xiaomi arriverà come da tradizione inizialmente solo in Cina, e forse successivamente anche in altri territori, Stati Uniti e Regno Unito tra i più probabili. Non è chiaro quale sistema operativo monterà il portatile: punterà su Windows 10 o sceglierà una versione personalizzata di Android?

FONTE: Betanews
Quanto è interessante?
0