Yahoo estende la crittografia HTTPS anche a contatti e profili

di

Il mese scorso Yahoo ha abilitato la crittografia HTTPS per tutti coloro i quali utilizzano il servizio di posta elettronica, ma ciò non ha impedito agli hacker di entrare nei profili e trafugare informazioni riservate. La società con a capo Marissa Mayer ha però annunciato oggi che il tipo di protezione è stato esteso anche alle API dei contatti e profili. Tutti gli sviluppatori, quindi dovranno cambiare il protocollo d'accesso ad HTTPS entro il 27 Febbraio di quest'anno, ma il nome del dominio resterà comunque social.yahooapis.com. A partire dal 28 Febbraio, Yahoo limiterà tutti gli accessi non protetti e gli utenti potranno accedere solo tramite Yahoo.com.