Yahoo: gli hacker hanno avuto accesso a 32 milioni di account

di
INFORMAZIONI SCHEDA
In un documento depositato presso un’agenzia governativa, Yahoo ha rivelato alcuni nuovi dettagli sulla violazione degli account che, come ormai noto, ha interessato oltre un miliardo di account.

La società di Marissa Mayer ha reso noto che gli hacker, utilizzando dei cookies creati ad hoc, sono stati in grado di accedere a 32 milioni di account fino al 2015-2016.
Inoltre, Yahoo ha anche consultato 26 esperti di sicurezza e le forze dell’ordine dopo aver scoperto l’attacco hacker.
Yahoo ha rivelato la portata di queste violazioni nel mese di di Dicembre, e la conferma ha provocato un vero e proprio crollo del titolo in borsa, oltre che una pioggia di polemiche sull’amministratore delegato, Marissa Mayer.
Come risultato delle indagini, il consiglio d’amministrazione ha deciso che il CEO non riceverà alcun bonus in denaro, mentre il consigliere generale Ronald S. Bell si è dimesso. La vicenda ha anche avuto ripercussioni sull'acquisto di Verizon, che ha tagliato l'offerta d'acquisto.

FONTE: Engadget